L’idea di aprire un negozio di seconda mano per bambini è nata dall’esigenza di avere, anche nella mia zona (ovvero Firenze sud), un posto dove poter acquistare a buon prezzo articoli usati ma in ottimo stato, ed al tempo stesso poter rivendere ciò che la mia bambina non usava più. Credo che al giorno d’oggi sia fondamentale incentivare il riuso, ridurre lo spreco e dare una vita più lunga a tutte quelle cose che, per ovvi motivi di crescita veloce dei bambini nei primi anni di vita, vengono usate pochissimo. Parlo non solo di abbigliamento, ma anche di attrezzatura come lettini, seggioloni per la pappa, passeggini o sistemi modulari trio, marsupi e fasce porta bimbi, seggiolini per auto ecc… che di fatto vengono usati spesso e volentieri solo per poche settimane o pochi mesi, restando quindi nel più dei casi pari al nuovo. Oggetti come questi possono costare diverse centinaia di euro, quindi il rapporto prezzo/utilizzo non è assolutamente conveniente. E allora, ecco che a febbraio 2016 nasce BIMBO AMICO, un negozio di seconda mano per bambini e mamme, dove potrete trovare articoli usati ma in ottimo stato (abbigliamento lavato e stirato, giochi e attrezzature puliti e perfettamente funzionanti) e dove potrete, a vostra volta, vendere quello che i vostri bambini non usano più. Oltre che una fonte di risparmio/guadagno per noi genitori, è anche un ottimo incentivo per abituare i nostri bambini a rispettare i propri giocattoli, vestiti, libri ecc… e per rendergli più facile il distacco da quello che non adoperano più ma che di fatto vogliono tenersi ancora stretto: “portiamo da BIMBO AMICO la palla e il golfino che non usi più, ma che hai conservato bene, e potrai scegliere un nuovo libro/gioco/paio di scarpe da portare a casa!”.

Insegniamo ai nostri figli che non è necessario che qualcosa sia NUOVO per essere BELLO! ABBASSO LO SPRECO… VIVA IL RIUSO!